Supportami su Patreon

Apprezzi il mio lavoro? Ti va di sostenerlo? Adesso puoi! Ho aperto il mio canale su Patreon. Cos’è Patreon? Un sito americano dove si possono sostenere, con piccole donazioni mensili, gli artisti che più apprezziamo. Io per esempio supporto Davide Mana, questo è il suo blog, dateci un’occhiata. In cambio si ricevono dei premi: un…

Lo strano caso del missionario scomparso: L’arrivo in Cina: Le avventure del tenente Luigi Bianchi nella Cina misteriosa – in prenotazione

Da oggi è disponibile in prenotazione a questo link Lo strano caso del missionario scomparso: L’arrivo in Cina: Le avventure del tenente Luigi Bianchi nella Cina misteriosa secondo episodio della serie di mystery storici delle avventure del tenente Luigi Bianchi in Cina, seguito del fortunato Delitto a bordo del Giava disponibile anche in inglese con…

Lo strano caso del missionario scomparso – Incipit

Cina settentrionale, rada di Taku, 29 agosto 1900 La lunga traversata era finita. Dopo quarantadue giorni di navigazione, dove dovettero affrontare sabotaggi, tempeste, epidemie e un delitto, il piroscafo Giava era finalmente giunto nel bel mezzo del Mar Giallo. Raggiunsero la rada di Taku all’alba del 29 agosto 1900 e l’arrivo si rivelò diverso da…

Murder on the sea

Originally posted on Karavansara:
My friend Shanmei, that usually writes Chinese-flavored, wuxia-style fantasies, is doing a series of historical mysteries set in the very first days of the last century, and based on the first-hand accounts of her grand-grandfather’s experiences in China and the East. Murder on the Giava is the first of the adventures…

Delitto a bordo del Giava – Shanmei

Originally posted on The Blog Around The Corner:
Shanmei Delitto a bordo del Giava Books Editions, 2021 Recensione di Patrizia Debicke Il 19 luglio 1900, una bella e calda giornata di sole, il non ancora trentenne tenente Luigi Bianchi, piemontese delle Langhe che fa parte di un contingente italiano inviato in Cina per sedare la…

Murder on the Giava – Shanmei (English edition)

Ebbene ci siamo la traduzione in inglese di Delitto a bordo del Giava è pronta, con il titolo Murder on the Giava! È disponibile gratuitamente con l’abbonamento Unlimited In formato digitale In formato cartaceo È acquistabile con il Bonus Cultura e con il Bonus Carta del Docente quando venduto e spedito direttamente da Amazon. Well…

Làn Hua e il Brigante – Una donna medico nella Cina dei Song

A volte le cose capitano per caso… Un racconto che porta il lettore ad immedesimarsi nei protagonisti e in ciò che rappresentano. Il dubbio, la scelta e l’allontanamento dall’amore per paura di cambiare. Lo consiglio senza remore, è un racconto ricco di significati. Oggi ho trovato questa piccola recensione su Amazon e niente mi ha…

Lo strano caso del missionario scomparso: la scaletta

Colpa di una fastidiosa otite (mi sento sempre più Cornell Woolrich) che mi impedisce di lavorare ho ripreso a lavorare al secondo episodio delle avventure del tenente Bianchi in Cina, “Lo strano caso del missionario scomparso“, ho scritto l’intera scaletta di tutto il romanzo compreso il finale per cui il romanzo c’è (almeno nella mia…

Le paludi di Baton Rouge disponibile in pre-ordine

Le paludi di Baton Rouge è finalmente disponibile in pre-ordine su Amazon a questo link: qui Sarà rilasciato sul vostro book reader il 2 Febbraio. La sonnolenta vita di Baton Rouge, Louisiana, viene scossa dalla morte di Austin Deveraux, rampollo di una delle famiglie più ricche e influenti della zona, trovato in una stanza d’albergo…

Qualche riflessione su L’estate non è una stagione felice

Dunque parliamo di L’estate non è una stagione felice: è un hardboiled vintage ambientato in America negli anni ’50, una storia un po’ cupa, tra il melò e il noir. Ha per protagonista un investigatore privato reduce dalla Seconda Guerra Mondiale, che si trova per le mani un caso che cambierà per sempre la sua…

L’estate non è una stagione felice disponibile in pre-ordine

L’estate non è una stagione felice è finalmente disponibile in pre-ordine su Amazon a un costo scontato di 2,99 Euro a questo link: qui Sarà rilasciato sul vostro book reader il 24 Dicembre. Da quel giorno costerà 5,99 Euro. Jake Gardner viveva a Chicago negli anni trenta, aveva moglie, figlie e una vita relativamente tranquilla…

Murder on the Giava – Shanmei

Ebbene “Delitto a bordo del Giava” non è tra i cinque finalisti dell’ Amazon Storyteller 2020, comunque pazienza, ho una bellissima notizia da darvi: è in corso di traduzione in inglese! Davide Mana ha accetatto di tradurlo. Ho già la bellissima copertina di Luca Morandi che oggi vi mostro. Presto lo metterò in prenotazione.

Recensioni di: Delitto a bordo del Giava – Shanmei

ringraziamo Mariangela del blog Italians do it better Il tenente Luigi Bianchi parte per una missione in Cina. Siamo nell’Italia del 1900, e di li a pochi giorni, re Umberto verrà assassinato. A partecipare alla missione di salvataggio dei  prigionieri in Cina, parte il Secondo Contingente Italiano. Ma quasi da subito il tenente intuisce che…

È tempo di vivere è finalmente online!

Infine ce l’ho fatta, È tempo di vivere è finalmente disponibile su Amazon! Dopo “È tempo di partire” ed “È tempo di tornare” la terza avventura delle gesta meravigliose, anche se ben poche eroiche, di Chòu jiǎo personaggio guascone, ma dal cuore d’oro, nella Cina di fine Ottocento. L’avevamo lasciato che abbandonava Pechino e Fiore…

Cover reveal: È tempo di vivere

E così eccoci di nuovo qua a narrare le gesta, ben poche eroiche a dire il vero, di Chòu jiǎo un uomo buono nonostante tutto, capace di grande coraggio ma anche di grande codardia, buffo, eccentrico, sguaiato, uno sbruffone matricolato ma gioviale, ironico senza troppi grilli per la testa e tanto buon senso quando serve….

Tzu Hsi, anche detta Vecchio Buddha

Cixi o Tzu Hsi, anche detta Vecchio Buddha, era l’Imperatrice Madre, personaggio controverso, per alcuni era incapace, retrograda, sanguinaria, per altri illuminata, femminista, umana, ma pochi sanno che si disegnava da sola i suoi vestiti ed era molto attenta alla persona fabbricandosi anche personalmente profumi e saponi. Qui in un’immagine invernale circondata dai suoi eunuchi…

Delitto a bordo del Giava partecipa ad Amazon Storyteller 2020

DELITTO A BORDO DEL GIAVA in navigazione per la Cina: Le avventure del tenente Luigi Bianchi nella Cina misteriosa è ufficialmente candidato all’ Amazon Storyteller 2020! Siamo in gara! Ho messo da parte la mia proverbiale timidezza e ritrosia e mi sono buttata. Certo non vincerò non mi illudo, ma anche arrivare in finale mi…

Delitto a bordo del Giava: i commenti dei lettori

“Un gioiellino”. “E’ scritto molto bene”. “Bello bello”. La lettura è scorsa via intensa e appassionante. Dovevo sapere e dovevo finirlo. Mi sono svegliata come mio solito stanotte alle 2 e ho detto: ora leggo le ultime pagine che mi mancano. Bello bello! Un mystery storico nella Cina del primo ‘900Primo episodio di quella che…

Delitto a bordo del Giava è on line!

Delitto a bordo del Giava è finalmente salpato. Disponibile online in digitale al costo di 4,99 Euro e in cartaceo a quello di 9,99 Euro. Spero vi piaccia, mi è costato tanto lavoro, tanti dubbi, tante stesure e alla fine sono abbastanza soddisfatta. La documentazione è importante quando si scrive un romanzo storico di qualsiasi…

Curiosità storiche sul piroscafo Giava

Lo sapevate che nel 1900 il piroscafo Giava (stazza 2735) era dotato di ventilatori elettrici, depuratori e pure una macchina per fare il ghiaccio? Ho scoperto tanti particolari bizzarri facendo ricerche per la mia novella Delitto a bordo del Giava, tra cui questa. Poi ho trovato un interessante libro Noi a casa loro: I migranti…

Delitto a bordo del Giava disponibile in pre-ordine

Delitto a bordo del Giava è finalmente disponibile in pre-ordine su Amazon a un costo scontato di 2,99 Euro a questo link: qui Sarà rilasciato sul vostro book reader il 18 Giugno. Da quel giorno costerà 4,99 Euro. Seguirà anche la versione cartacea solo ci vorrà più tempo. E allora che dire, buona lettura! E…

Sarà il Giava la nave della cover?

Date un’occhiata a questa nave piroscafo. Poi confrontatela con il Giava, il piroscafo con cui partirono le truppe italiane per la Cina nel 1900, in questa cartolina d’epoca reperita su Internet. Ecco, secondo voi sono le stesse navi? Due alberi, una ciminiera, la parte terminale rialzata. Sul Giava c’è una striscia bianca a pelo d’acqua,…

Un giallo della Belle Époque nella misteriosa Cina

Ecco la copertina di Delitto a bordo del Giava in navigazione per la Cina un giallo della Belle Époque come è stato definito da un mio carissimo amico. Se seguite il mio blog sicuramente siete già al corrente della sua accidentata gestazione, ma finalmente ci siamo. Presto sarà disponibile, dal 10 giugno, in preordine scontato,…

Jake – L’estate non è una stagione felice

Non c’è redenzione nel fondo di una bottiglia di whiskey. Credo fosse questo il pensiero che mi attraversò la mente mentre cercavo di svegliarmi. Stavo lentamente emergendo dal torpore alcolico che mi sommergeva e come al solito la mia mente vagava senza controllo. Tutte le volte che mi svegliavo in quello stato era la stessa…

La strana morte della moglie dell’onorevole M. Fontaine

A questo punto si pone il problema se andare in ordine cronologico o seguire l’ispirazione. La prima storia dunque parla del viaggio. Termina con l’avvistamento delle coste cinesi. Andando in ordine cronologico dovrei proseguire raccontando lo sbarco e il viaggio verso Pechino. Schermaglie coi Boxer e un morto che non torna. Ecco servita la seconda…

Le avventure del tenente Bianchi continuano

Delitto a bordo del Giava è in revisione, ho già annunciato che sarà il primo romanzo/novella di una serie, spero lunga e baciata dal successo, che ricoprirà un delimitato arco temporale partendo dal 1900 fino al 1905. Comunque ho già in mente nuove avventure per il nostro tenente Bianchi in Cina. In realtà devo ancora…

Nuovo editor di WordPress

opopoppppppppppp ¶ ♥ Che bello, che bello Che bello, che bello La luce di quel lontano mattino di mezza estate era accecante, il pulviscolo dorato, il cielo di un vivo blu cobalto, quasi privo di nuvole, e per quanto ci si sforzasse di vedere cattivi presagi, era difficile scorgere in quel giorno nient’altro che eccitazione…

Jake – L’estate non è una stagione felice

Jake – L’estate non è una stagione felice è un hardboiled classico, quasi 100 mila parole, circa 70 capitoli. Ambientato a Los Angeles negli anni ’50, classica pulp fiction vecchia maniera. Avevo grandi progetti per questo romanzo, poi la vita ha deciso diversamente e così ho deciso di pubblicarlo su Amazon in italiano. Devo rivederlo,…

La prima stesura è finita!

La prima stesura di Delitto a bordo del Giava  è finita, ho messo la parola fine pochi minuti fa. Sono 20.000 parole, un 120.000 caratteri! sono oltremodo stanca ma soddisfatta. Naturalmente ci lavorerò ancora su, rivedrò alcune scene, ne amplierò altre, ma la storia c’è. Avevo tre finali possibili, ho scelto quello che mi sembrava…

:: I Racconti di Shanmei #Vol5 – disponibile su Amazon

Continua la pubblicazione delle mie flash fiction con il 5# volume de I Racconti di Shanmei! Lo so è passato un po’ di tempo, il 4#volume addirittura è uscito nel 2016, e molti lettori che seguivano la serie si sono trovati all’improvviso senza. Cercherò di rimediare. In questa raccolta ci sono ben undici racconti, molto…

Le cronache di Sarether – Shanmei

“Quando quegli uomini duri e temprati ad ogni avversità videro scendere dall’abitacolo una ragazza le loro facce stupite si colorirono di angoscia. Solo alcuni che conoscevano già Serah rimasero impassibili e si allontanarono meditando come fosse possibile che quello scricciolo di donna potesse guidasse così un’ aeronave.” Le cronache di Sarether iniziai a scriverlo molti…

L’oracolo della Tigre azzurra – Shanmei

Oltre a scrivere È tempo di vivere in questo maggio appena iniziato ho deciso di scrivere un altro racconto per Amazon della serie cinese dal titolo: L’oracolo della Tigre azzurra. Allora ho ripreso il soggetto di questo racconto e insomma mi sono messa di nuovo a scrivere fantasy cinese, sempre tratta arti marziali ma in…

Prossimamente: È tempo di vivere – Shanmei

In questi giorni sto ideando la bozza del soggetto da cui prenderà vita È tempo di vivere, terzo episodio delle avventure cialtronesche di Chòu jiǎo (Piedi Puzzolenti) e della bella e coraggiosa Fúróng huā (Fiore di Ibisco). Abbiamo bisogno di leggerezza e allegria e questi personaggi fanno al caso mio. Ho in mente grandi cambiamenti…

Come si fa a ingenerare il passaparola nei lettori?

Belle domanda. Credo tutti i creatori di beni e servizi se la siano posta prima o poi, dopo gli studi trionfalistici degli anni scorsi che facevano del passaparola la forma più efficace di comunicazione pubblicitaria. Anche noi autori di opere letterarie ce la poniamo, perchè si sa noi scriviamo, passeremo tutto il tempo a scrivere…

Recensioni di: Un blues per Dave – Shanmei

Un breve ed efficace noir Dave è un personaggio duro e stroppicciato che si trova in un gran pasticcio. Potrebbe restarne indifferente e invece sceglie di modellare la sua vita di conseguenza a questa esperienza. Scrittura asciutta e scorrevole, che ben si adatta alla tipologia di personaggio e tema scelti dall’autrice, tema dai tratti forti…

Beta reader cercasi

Tutti i grandi scrittori hanno beta reader, sono necessari e preziosi per capire che tipo di accoglienza avrà la vostra opera una volta pubblicata. I beta reader sono di varia età, con differenti background e professioni, gusti, opinioni, sensibilità. Sono lettori forti, ed è meglio sceglierli con cura. Possono aiutarvi a costruire la vostra opera…

Romance storico e non solo…

Allora, grandi notizie, ho deciso di iniziare la mia carriera di autrice di historical romance, storie molto romantiche ambientate in tempi passati, ma vorrei fare le cose per bene, è un mondo per me nuovo, e non vorrei commettere errori. Le storie ci sono, ho vari soggetti, alcune prime stesure, insomma ho perecchio materiale su…

I racconti di Shanmei #Vol 5

Quando ancora pubblicavo su Splinder, cercando una via tradizionale per far uscire i miei racconti che scrissi tra il 2000 e il 2005, già mi chiamavo Shanmei e nella mia comunità di Splinder avevo un buon riscontro (senza il quale forse mai avrei continuato),  ebbi modo di farli leggere a Sergio Altieri, scrittore, traduttore e…

A sette giorni da Singapore

Dopo aver pubblicato Un blues per Dave, racconto breve che avevo in un cassetto da molti anni, ho ripreso le fila di Delitto a bordo del Giava in navigazione per la Cina Le avventure del tenente Luigi Bianchi nella Cina misteriosa e si può dire sono ormai a metà strada, già 15.000 parole scritte!, non…

Cover Reveal: Un blues per Dave – Shanmei

Questo è un racconto che scrissi alcuni anni fa, come soggetto per un romanzo che alla fine non ho più scritto. E’ una storia abbastanza nera e malinconica e ha per protagonista un musicista che dalla provincia arriva a Los Angeles per far fortuna agli inizi degli anni’50. Questo è l’incipit: In tutta franchezza non…

Recensioni di: È tempo di tornare

Non è solo un breve racconto Fiore di Ibisco e Piedi Puzzolenti: bastano i loro soprannomi a farci intuire che i due protagonisti di questo racconto (e del precedente, “E’ tempo di partire”) non potrebbero essere più diversi. Li abbiamo conosciuti, appunto, nel primo racconto, di cui il secondo riprende il ritmo serrato e il…

Cover Reveal: È tempo di tornare – Shanmei

È tempo di tornare è la continuazione di È tempo di partire. Ritroviamo finalmente Chòu jiǎo e Fúróng huā (Piedi Puzzolenti e Fiore di Ibisco) ormai da alcuni anni a Pechino. Mentre Fúróng huā è diventata una famosa esperta di arti marziali, Chòu jiǎo è finito… a lavare i piatti in una taverna. Beve e…

Pechino “la Capitale del Nord” – i luoghi

Pechino “la Capitale del Nord” si componeva di due città adiacenti: una città interna e l’altra esterna o più comunemente detta “Città Tartara“. Un muro colossale alto ben 15 metri, su cui si aprivano nove porte, circondava la città tartara in un rettangolo di 24 Km di circonferenza. Ad ogni porta corrispondeva un viale immenso…

È tempo di tornare – Shanmei – Incipit

È tempo di tornare – Shanmei Pechino, seconda metà dell’ Ottocento La strada era gremita: venditori ambulanti di cibi precotti, con i loro banchetti improvvisati, schiamazzavano per attirare compratori; guidatori di risciò correvano sulle loro lunghe gambe sottili trasportando i loro passeggeri, zigzagando accaldati tra i passanti; musicisti di strada con strumenti tradizionali, aggiustatori di…

Sono matti! Giunti al punto con Amazon e Shanmei

Allora funziona così: c’è una convenzione, o salsignur cosa, che fa sì che se compri i miei libri (ebook e cartacei) tramite il sito Giunti al Punto, puoi ottenere dei punti che si convertono in sconti in libreria. I punti vanno da 1 per gli ebook di 99 centesimi a 4 per i libri cartacei…